Ultima modifica: 12 novembre 2018

Progetto InsegnaciEtna2018


  Sono state tre giornate all’insegna della scienza e della ricerca in campo sismico e meteorologico quelle vissute dalla nostra comunità scolastica, dal 6 all’8 novembre 2018, in occasione della seconda fase del progetto “InsegnaciEtna2018!”.

Si tratta di un progetto di alto valore scientifico, frutto di una collaborazione della nostra scuola con l’Università Costa Azzurra di Nizza (UCA), la Scuola Normale Superiore di Parigi (ENS), l’Università Roma 3, l’Istituto Internazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania (INGV-OE) e l’Unione Europea di Geoscienze (EGU).

   Il progetto mira a diffondere la cultura scientifica e di tutela dell’ambiente coinvolgendo direttamente insegnanti e studenti in attività concrete di ricerca scientifica, attraverso la rilevazione a lungo termine di dati sismici e atmosferici.

L’entusiasmo dimostrato dai ragazzi impegnati nelle misurazioni dimostra come sia importante dare senso compiuto agli argomenti affrontati durante le lezioni.

L’Etna per una volta è diventato un vero e proprio laboratorio a cielo aperto, capace di far toccare con mano le caratteristiche del metodo scientifico.